Il nostro Bulldog

Molti clienti ci chiedono perché abbiamo scelto il bulldog
e perché lo slogan "Cars... speed and more"

L'idea nasce nel 2009; erano già parecchi anni che creavamo cappellini e t-shirt da lavoro con la scritta giannini e con i loghi delle case automobilistiche di cui siamo autorizzati.

Abbiamo quindi deciso di aumentare e diversificare maggiormente la nostra linea di abbigliamento, gadget ed accessori, personalizzandola con un marchio che in qualche modo ci rappresentasse.

Abbiamo pensato che diverse case automobilistiche, piuttosto che le auto della polizia o dei carabinieri sono sempre state legate all'immagine di un animale, basti pensare alle gazzelle o alle pantere, al giaguaro o al cavallino rampante; ci serviva però un'immagine che fosse accattivante anche al pubblico femminile e dei più giovani, e quindi abbiamo pensato al bulldog.

Ne abbiamo parlato con Luca Siviero, che è da parecchi anni il grafico a cui affidiamo lo sviluppo delle nostre idee di marketing, il quale ci ha regalato un bulldog sorridente e con un cappellino messo un po' per traverso.

A questo punto avevamo scelto l'immagine che ci doveva rappresentare nel futuro. Il passaggio al logo definitivo è stato brevissimo, inserito la "G" di giannini sul cappellino e le 5 stelle che ci rappresentano da sempre come "la carrozzeria a 5 stelle", avevamo creato il nostro logo.

Il carattere utilizzato per la scritta "giannini" doveva essere diverso da quello utilizzato da sempre, perché volevamo differenziare la linea abbigliamento dal settore autoriparazione, e per rimanere in tema di auto, abbiamo scelto il carattere delle lettere utilizzate dalla "Porsche" sulle proprie vetture.

Perché: "Cars... speed and more" ?

Cars :quindi "auto" in inglese per il fatto che ci occupiamo di auto da sempre.

Speed: "velocità" in inglese, che è molto di più della velocità legata al mondo dei motori; è soprattutto la velocità con cui dobbiamo seguire e anticipare il cambiamento al quale ogni giorno assistiamo.

And more: "e altro" in inglese; ci sono persone che si stupiscono che le cose accadano, altre che si accorgono che le cose accadono, ma noi siamo tra coloro che fanno di tutto per farle accadere.


Mino e Gianluca