Il mondo della carrozzeria e dell'autoriparazione sta cambiando

Secondo uno studio del Politecnico di Torino, che elabora mensilmente i dati dell'Indipendent Aftermarket, ci sarà una selezione delle carrozzerie operative in Italia che passerannno da 16.000 a 4.000 nel corso dei prossimi 8 anni. E quindi, quelle che rimarranno raddoppieranno il loro fatturato nei prossimi 4 anni e lo ri-raddoppieranno nel corso dei successivi 4 anni.

Sta avvenendo quello che è già accaduto in altri settori, come l'elettronica di consumo ed i negozi articoli sportivi. Una tendenza già realtà in paesi come Germania e Gran Bretagna.

CAMBIAMENTI

Come governiamo il 
cambiamento
Alcune dotazioni tecniche
  • Investendo in strutture e attrezzature 

  • Investendo nella selezione e formazione del personale

  • Creando una struttura di management aziendale

  • Sottoponendo il management ad azioni di formazione continua

  • Siamo il primo centro in Europa a sperimentare il fondo UV, con essicatori in grado di trattare la riverniciatura completa di un'autovettura

  • La taratura di sistemi Radar e Adas, avviene all'interno dell'azienda

  • Tutte le attrezzature introdotte nella sede di strada del Francese sono nuove

In Auto Giannini vi è la consapevolezza che il mondo della carrozzeria nel futuro sarà governato da importanti collettori, come Compagnie Assicurative e Società di Noleggio a Lungo Termine che richiederanno ai propri fornitori di essere performanti nell'erogazione dei servizi mantenendo basse le marginalità. E' possibile farlo solo con grandi numeri e quindi importanti investimenti.

_34A0766.jpg

Riparare un'autovettura, oggi, in seguito anche ad un sinistro di lieve entità vuol dire confrontarsi con elementi complessi. Tra questi la taratura di sistemi Radar e Adas, elementi di sicurezza attiva che agiscono su parametri di fondamentale importanza nella conduzione del mezzo, quali freno ed acceleratore. Per questa ragione il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha incaricato il Politecnico di Torino di individuare dei parametri e dei criteri che permettano di ASSEVERARE (con il rilascio di un documento formale) il modo di operare degli autoriparatori, al fine di  garantire che nel ripristino delle autovetture, siano rispettati i parametri definiti dal costruttore al momento della costruzione del mezzo, come da omologazione.

Dallo studio sono emersi oltre 70 indicatori che nel caso della carrozzeria permettono di analizzare molti parametri come la dotazione tecnica delle strutture, la formazione del personale, la sostenibilità del modello di business e le politiche per il contenimento dell'impatto ambientale.

 

Auto Giannini è la prima azienda ad essere stata ASSEVERATA in Italia. Oggi questo non rientra in un quadro normativo. Ma presto ne sarà parte.

Evoluzioni Normative
Image by Brett Jordan